2014 Copyright GSolang | P.IVA 02081400265 | Montebelluna (TV) ITA

2014.panichiEcco un'impresa sportiva che arricchisce il contenuto della manifestazione: Luca Panichi scalerà il monte Tomba da Cavaso con la sua carrozzina.

Luca Panichi, classe 1969, viene travolto da un'auto il 18 luglio 1994 nel cronoprologo del Giro dell'Umbria internazionale dilettanti. Il destino con lui è crudele: rimane paralizzato. Continua però ad essere ciclista scalando le salite in ogni luogo con la sua carrozzina, anche al Giro d'Italia professionisti!
Con questo suo modo di esprimersi, Luca esalta quel gusto, quella soddisfazione nel raggiungere quegli obiettivi apparentemente impossibili ma che si trasformano in un trionfo frutto di sacrificio, disciplina, forza e convinzione che si possono trovare nello sport ed in particolare nel ciclismo.
Ogni anno la sfida si rinnova, scegliendo l'arrivo di una tappa di montagna, per giungere sul traguardo prima dei corridori nel tempo utile per un passaggio Rai in diretta... una vera cronoscalata.

Per saperme un di più, ecco di seguito tre link per altrettanti video:
Stelvio maggio 2012 (video Mirko Loche) http://www.youtube.com/watch?v=uSZOSgVcF4g
Stelvio maggio 2012 (video Marsciano 7)  http://www.youtube.com/watch?v=UtveoYuduh8
Tre Cime di Lavaredo maggio 2013 (video Mirko Loche) http://www.youtube.com/watch?v=klTilX-3B58

 Programma di massima:
+ partenza da Cavaso del Tomba alle ore 6:30 circa.
+ arrivo al ristoro posto sul monte tomba alle ore 11.30 circa.
+ trasferimento in auto dal monte Tomba a Montebelluna
+ ore 12:30 circa passaggio sugli ultimi 200-300 metri della Granfondo

 

 Nella mappa interattiva qua sotto potete trovare dei luoghi interessanti da visitare: